Storia della scoperta

Come per molte scoperte e innovazioni la scoperta di quella che ora conosciamo come CRISPR è stata frutto di un errore.Successe nell’università di Osaka, in Giappone, nel 1987 dove il ricercatore Yoshizumi Ishino clonò accidentalmente una porzione di CRISPR insieme al bersaglio del suo esperimento (il gene iap).Inutile dire che vennero semplicemente bollate come porzioniContinua a leggere “Storia della scoperta”

Funzionamento e possibili applicazioni

CRISPR è l’acronimo di “Clustered Regularly Interspaced Short Palindromic Repeats”, traducibile in italiano con “brevi ripetizioni palindrome raggruppate e separate a intervalli regolari” e sono segmenti di DNA batterico o archeobatterico che contengono appunto brevi sequenze ripetute.Cas viene invece da “CRISPR associated system” ovvero “sistema associato alla CRISPR”. Poniamo ce un virus batteriofago attacchi un batterio e che alcuniContinua a leggere “Funzionamento e possibili applicazioni”

Implicazioni bioetiche

Prima di iniziare il discorso mi sento in dovere di lasciarvi qui un articolo riguardo all’effettiva sperimentazione della CRISPR su feti umani fatta in Cina. Se masticate un pochino l’inglese vi consiglio caldamente di spendere cinque minuti per leggerlo integralmente. Ci tengo anche a precisare che in questo articolo ci saranno inevitabilmente delle mie opinioniContinua a leggere “Implicazioni bioetiche”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito